Ritorna il workshop per disimparare a fotografare, tre incontri per aiutarvi a liberare la vostra creatività, a scoprire l’autore che è in tutti voi.

Perché disimparare?

Perché concentrandoci troppo sulla tecnica diventiamo aridi e ripetitivi, in queste due giornate invece romperemo schemi, accentueremo il difetto, andremo alla ricerca dell’errore e dell’imperfezione.

Ma saranno i nostri errori e le nostre imperfezioni, così come siamo imperfetti noi e come ci si aspetta che sia imperfetta anche la narrazione della realtà.

Sfuggirete al repertorio, sarete costretti a reinventare il vostro stile fotografico.

Le sessioni teoriche saranno presso RAWmaster, le uscite pratiche sempre a Milano.

L’attrezzatura fotografica dovrà essere minimale, un solo corpo macchina e una sola ottica, per i più coraggiosi il semplice smartphone.

Il costo del workshop è di 290 euro a persona.

Il corso è particolarmente adatto a chi, già possedendo una discreta tecnica fotografica, voglia sviluppare un linguaggio personale e originale e le proprie capacità espressive.

Il workshop avrà luogo a Milano, tra il 9 e il 21 marzo 2017, con tre sessioni in aula e due in esterni.

Questo è il link per il programma completo e le iscrizioni.