E’ un pugno nello stomaco: un servizio fotografico di moda apparentemente normale nel tema, ma non nella forma e nemmeno nel contenuto.

I fotografi e videomaker Loral Amir e Gigi Ben Artzi, infatti, hanno ritratto e filmato un gruppo di prostitute eroinomani russe, facendo indossare loro abiti glamour.

Il progetto, che si chiama Downtown divas, si presta a molte interpretazioni, ma è, soprattutto, un fantastico lavoro sull’interpretazione del corpo, che sfrutta il contrasto tra la sua devastazione e la perfezione del “guscio”, con una forza narrativa che non lascia indifferenti.

Questo è il link del video: https://vimeo.com/108770583

Downtown divas