Il più recente aggiornamento di Lightroom ripristina la vecchia funzione di importazione, più efficace di quella introdotta qualche mese fa per la versione CC.

Intanto io continuo a sognare una versione per Linux dei prodotti Adobe, che ci svincolerebbe finalmente dall’obbligo di scegliere tra Mac e Windows.

1