Nel 2002 un ragazzo di 17 anni salì sul tetto di un treno per raggiungere “a babbo” un suo amico in Alabama.

Questo è il prologo di un’avventura che porterà Mike Brodie a viaggiare illegalmente per cinque anni in tutti gli Stati Uniti.

In questo lungo percorso Mike ha ritratto persone e situazioni prima con una Polaroid, poi con una 35 mm.

E’ un eccezionale documentazione dell’America underground, della quale potete vedere un estratto preso questo indirizzo: http://www.thepostinternazionale.it/mondo/stati-uniti/viaggio-treno-cinque-anni-mike-brodie.

Vi consiglio di visitare, ovviamente, anche il sito di Mike Brodie, che nel frattempo è diventato un fotografo.

1